Museo del Cenedese

Museo del Cenedese

Sede Museo del Cenedese

Descrizione

Il Museo è ospitato nell’antico Palazzo della Comunità di Serravalle, fatto costruire fra il 1462 ed il 1476 dai Podestà Gabriele e Domenico Venier su di un precedente edificio probabilmente trecentesco.

La facciata del palazzo è decorata da vivaci affreschi di Dario da Treviso e bottega (sec. XV) mentre sull’adiacente Torre Civica vi sono due quadranti d’orologio: quello superiore venne realizzato nel 1487, quando fu sopraelevata la torre e coperto il quadrante più antico, che venne riportato alla luce solo durante i restauri della fine del Novecento e ripristinato poi in tutto il suo splendore.

Il Museo, inaugurato il 2 novembre 1938, venne così denominato dal suo fondatore, l’ing. Francesco Troyer (1863-1936), perché destinato a raccogliere e valorizzare le memorie archeologiche, storiche ed artistiche dell’antico territorio “Cenedese”, tra Piave e Livenza, dalla Val Belluna al mare Adriatico, corrispondente all’antica Diocesi di Ceneda, poi di Vittorio Veneto.

Indirizzo

Piazza Marcantonio Flaminio, 1 vittorio veneto

Modalità di accesso

Accesso libero.

Ultima modifica: venerdì, 17 novembre 2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri