Itinerari, luoghi di interesse e attività commerciali a portata di smartphone: è nata l'app "Turismo Vittorio Veneto"

Stamane l’amministrazione comunale ha presentato il nuovo strumento a servizio dei turisti, un’applicazione che in pochi clic consente ai visitatori di scoprire e conoscere il territorio vittoriese a 360 gradi

L’app, sviluppata da Vi.Spo Srl, permette di scegliere fra itinerari in bici, a piedi, enogastronomici e naturalistici. E con i filtri si possono personalizzare i percorsi in base ai propri gusti e tempi a disposizione

È stata presentata oggi, Sabato 10 Settembre 2022 presso il Museo della Battaglia, l’app “Turismo Vittorio Veneto”. Il nuovo strumento a servizio dei visitatori che arrivano in città è stato voluto dall’amministrazione comunale e realizzato da Vi.Spo Srl, azienda trevigiana nata quattro anni fa dall’idea di Anna Cestaro, giovane imprenditrice di Preganziol. Una volta scaricata l’applicazione (che è gratuita) sul proprio smartphone o tablet, è possibile in pochi clic avere tutte le informazioni su itinerari, luoghi di interesse e attività commerciali della città. E non solo in lingua italiana, ma anche in inglese, tedesco e spagnolo. Obiettivo dell’amministrazione comunale è promuovere ulteriormente il patrimonio storico, culturale, architettonico e paesaggistico vittoriese, ma anche le attività commerciali presenti, così da fornire al turista un ventaglio di informazioni facilmente reperibili.

«L’amministrazione comunale ha voluto essere vicina ai commercianti e agli operatori turistici dotandosi di un’applicazione nuova e performante, utile per loro, ma anche per l’utenza – spiega il sindaco Antonio Miatto -. Mi auguro che i soggetti che ne possono trarre vantaggio la usino, la facciano usare e, soprattutto, partecipino al lavoro continuo di completamento nei contenuti e miglioramento delle varie funzioni. L’amministrazione comunale non ha avuto la pretesa di sostituirsi alle organizzazioni che già assistono le varie categorie produttive, ma ha voluto comunque fare la sua parte nel versante più innovativo e presumibilmente fondante nuovi flussi economici, oltre che consolidante l’esistente».

«Con questo fondamentale strumento – aggiunge l’assessore alla cultura Antonella Uliana - vogliamo accompagnare il turista nella nostra città dando le opportune indicazioni per scoprire anche le ricchezze storico-artistiche che racchiude. Una città che vanta ben 10 musei va vissuta e compresa nella sua realtà tra cultura, tradizione, densità della storia e qualità del paesaggio».

Già esisteva il portale www.turismovittorioveneto.it che fornisce ai visitatori informazioni su ciò che la città offre. L’amministrazione comunale ha voluto fare un passo ulteriore, dando vita ad un’applicazione per dispositivi mobili, smartphone e tablet, che racchiuda tutte le opportunità e le ricchezze del territorio vittoriese.

L’app “Turismo Vittorio Veneto” è stata sviluppata su misura da Vi.Spo Srl, azienda che offre servizi e supporti digitali sposando il connubio sport e turismo, impiegando i migliori standard di sviluppo moderni. Funziona su piattaforma ibrida iOS/Android ed anche offline. Pubblicata in tutti i paesi europei ed extraeuropei, consente un aggiornamento in tempo reale della posizione dell’utente sulla mappa che, a sua volta, mostra i vari punti di interesse. Mette dunque al centro l’utente e le sue necessità. Il visitatore con un clic può scegliere tra itinerari in bici, a piedi, enogastronomici e naturalistici, tutti periodicamente aggiornati. E per ogni itinerario vengono specificati lunghezza in chilometri e difficoltà, con possibilità, utilizzando i filtri, di personalizzare l’itinerario in base ai propri gusti o tempi.

«Intuitiva, accessibile e dinamica, l’app “Turismo Vittorio Veneto” è un nuovo importante strumento che permette al turista di pianificare la propria visita in città, in autonomia e in base alle proprie esigenze, avendo a portata di clic tutte le informazioni su Vittorio Veneto, da quelle pratiche a quelle descrittive» evidenzia Anna Cestaro, founder e ceo di Vi.Spo Srl. L’azienda trevigiana ha all’attivo varie importanti collaborazioni. In ambito turistico, ad esempio, ha realizzato l’app “Caorle Slow Tourism” che con i suoi centinaia di accessi giornalieri accompagna i ciclisti nel territorio della località balneare. In ambito sportivo, Vi.Spo Srl è fornitrice ufficiale del gestionale che digitalizza le attività del Comitato Regionale Veneto Fidal e con la sua piattaforma virtuale “Vi.Spo System” ha siglato una convenzione con la Fitri Nazionale. La piattaforma dedicata al mondo sportivo tra i vari servizi offre anche il sistema di monitoraggio degli accessi in palestre, piscine e centri sportivi.

Non solo bellezze naturalistiche, culturali ed architettoniche. Spazio nell’app “Turismo Vittorio Veneto” anche alle attività commerciali e ai pubblici esercizi cittadini. Il Comune ha voluto inserire, gratuitamente, in questa applicazione tutte le attività – negozi, bar, ristoranti, ecc. – che hanno aderito al progetto “Commercio Vittorio Veneto” registrandosi nel portale www.commerciovittorioveneto.it che ha lo scopo, grazie ad una “piazza virtuale”, di dare visibilità alle imprese economiche specificandone l’attività e il settore, fornendo informazioni di contatto e altre come il servizio da asporto o di consegna a domicilio. Il sindaco Antonio Miatto ha invitato le attività commerciali che ancora non l’hanno fatto a registrarsi per avere così l’opportunità di apparire all’interno della nuova app a servizio dei turisti.

Sito da cui poter scaricare l’app “Turismo Vittorio Veneto” https://appturismovittorioveneto.com/

Social “Turismo Vittorio Veneto” https://facebook.com/appturismovittorioveneto/ e https://instagram.com/appturismovittorioveneto/