Un week end ricco di successi per lo sport vittoriese

I complimenti dell’Amministrazione cittadina ai protagonisti dello sport locale

«Fare l’assessore allo sport in una città come Vittorio Veneto è davvero esaltante, quando il territorio esprime campioni di tale livello». A pronunciare queste parole è il vicesindaco Gianluca Posocco, all’indomani dell’ultimo fine settimana che ha visto lo sport di casa nostra rendersi protagonista a livello mondiale.  

Federico Spinazzè si è infatti aggiudicato in Spagna il titolo iridato di triathlon cross under 23. L’atleta di Conegliano è in forza alla Silca Ultralite, società vittoriese che, come ricordata Posocco «da tanti anni è una vera fucina di campioni oltre ad impegnarsi costantemente per promuovere lo sport nel territorio».

Piazzamenti iridati sono giunti anche dalla danza sportiva con l’argento che Alessandra e Silvia Broggio si sono aggiudicate ai campionati del mondo categoria Junior 2. Mia Rossini, Maddalena Cadorn, Adriana Grillo, Giada Piai e Maida Brisotto hanno invece concluso al 4 posto la loro finale di specialità, sempre nella categoria Junior 2. Sono tutte atlete della ADSD Frenesy di Vittorio Veneto.

«A nome dell’Amministrazione comunale - conclude il vicesindaco Posocco - voglio fare i miei complimenti e congratularmi con le nostre atlete e i nostri atleti, che sanno regalare sempre grandi soddisfazioni al movimento sportivo vittoriese».