«Storie nell’Ombra». Lunedì 13 settembre al Parco Fenderl, inizia con lo scrittore Marco Balzano, l’Autunno delle Biblioteche, il calendario di ap-puntamenti dedicati alla promozione della lettura organizzato dalle biblio-teche del vittoriese

L’Autunno delle Biblioteche, rassegna di letture del Sistema Bibliotecario del Vittoriese, inizia il prossimo lunedì con lo scrittore Marco Balzano.

L’evento di apertura si intitola «Storie nell’Ombra»; l’ombra degli alberi del Parco Fenderl che farà da sfondo allo spettacolo ma anche quella in cui si muovono i personaggi nati dalla penna dell’autore milanese. Originario del capoluogo lombardo, dov’è nato nel 1978, Balzano ha all’attivo numerosi riconoscimenti nel panorama letterario italiano, avendo vinto premi come il «Flaiano» e il «Campiello» ed essendo stato finalista allo «Strega». Nel 2021 ha pubblicato per Einaudi il romanzo «Quando tornerò». A presentarlo Vera Salton, della libreria Il treno di Bogotà, studiosa di letteratura per l’infanzia. L’evento avrà inizio alle 20.45 ed è organizzato nel rispetto delle vigenti disposizioni anti-contagio. La partecipazione è libera e gratuita con prenotazione obbligatoria contattando la Biblioteca Civica al numero 0438 57931. L’Autunno delle Biblioteche, che comincia con l’appuntamento del Parco Fenderl, è organizzato dalle 21 biblioteche aderenti al Sistema Bibliotecario del Vittoriese. Le prossime due date sono in calendario con Susi Danesin a San Vendemiano, giovedì 16 settembre e con Maura Nadalin venerdì 17, sempre a San Vedemiano. Si tornerà poi di nuovo a Vittorio Veneto venerdì 24 con Livio Vianello. La programmazione di settembre si concluderà con i lettori di Eupolis a Sarmede sabato 25 settembre. Il 1° Ottobre quindi, Carlo Corsini sarà di scena a Colle Umberto mentre, Margherita Stevanato si esibirà a Godega Sant’Urbano. Sarà quindi la volta di Susi Danesin, Giacomo Bizzai e Maura Nadalin, rispettivamente il 3 ottobre a Orsago, il 7 a Fregona e il 9 a Vidor. Il 14 ottobre invece Simone Carnielli farà tappa a Fregona seguito il giorno dopo (15 ottobre), da Carlo Corsini a Santa Lucia di Piave. Il 16 Susi Danesin sarà anch’essa in mattinata a Santa Lucia di Piave per passare poi, nel pomeriggio, a Cordignano. Il programma continua poi il 17 ottobre, ancora con Susi Danesin a San Fior e con Eupolis a Cappella Maggiore. Le ultime 4 date in calendario si terranno infine il 20 a Cappella Maggiore con Pino Castolunga, il 22 a Colle Umberto con Giacomo Bizzai, il 23 a Vidor con Maura Nadalin e 24 a Godega Sant’Urbano con Simone Carnielli.