«Zona Gialla». Riaprono la Biblioteca Civica e il Museo della Battaglia

Con il passaggio del Veneto alla cosiddetta «Zona Gialla», si attenuano le restrizioni sull’accesso ai cosiddetti «luoghi della cultura». Anche a Vittorio Veneto dunque, tornano a riparie la Biblioteca Civica di Ceneda e il Museo della Battaglia.

Per il momento, sui servizi erogati, graveranno ancora le limitazioni in vigore prima dell’ultima serrata.

In biblioteca quindi sarà possibile il prestito e la restituzione dei libri mentre - solo su prenotazione, - potranno accedere alla struttura per servirsi delle aule studio, un massimo di 31 persone. Gli utenti dovranno comunque indossare la mascherina per tutto il tempo della permanenza e sottoporsi alla misurazione della temperatura. La biblioteca sarà accessibile dal lunedì al venerdì secondo gli abituali orari. Al sabato invece è consentito solo il «prestito per asporto» senza accesso alle sale studio.

A partire dal prossimo martedì 9 febbraio, riaprirà anche il Museo della Battaglia che sarà visitabile fino al venerdì. I sabati e le domeniche invece, la struttura rimarrà chiusa.