Esercizio fisico e salute. Ripartono i Gruppi Cammino

Una corretta attività fisica si traduce sempre in beneficio per la nostra salute. Evitare la sedentarietà è importante e per questo, il prossimo martedì 10 settembre, ripartono i Gruppi Cammino di Vittorio Veneto.

L’Amministrazione cittadina ha aderito da cinque anni a questo progetto, proposto dall'Azienda Sanitaria, affidandone la gestione, tramite convenzione, alla Società Sportiva A.S.D. Scuola di Maratona Vittorio Veneto.

I Gruppi Cammino cittadini sono due: uno antimeridiano (martedì e venerdì, con partenza alle 8.30 dal Marco Polo Sporting Center), uno serale (martedì e giovedì dalle 19.15 alle 20.45, con partenza da Piazza del Popolo), pensato per le persone che lavorano.

Entrambi i gruppi sono seguiti da tecnici laureati in Scienze Motorie, con una specifica formazione, mirata a questo particolare tipo di attività fisica.

Chi può prendere parte ai Gruppi Cammino? L'attività è rivolta, in particolare, a persone adulte sedentarie, ma la partecipazione è aperta a tutti, previa iscrizione e versamento di una quota mensile di € 10,00.

La copertura assicurativa è garantita dal Comune di Vittorio Veneto.

I Gruppi Cammino - come anche «Ridatti una Mossa», attività motoria all’aria aperta, che si svolge in estate al Parco Papadopoli (e da quest’anno anche al Marco Polo Sporting Center), - rientrano nel programma di iniziative che il Comune si è impegnato a sostenere insieme all'AULSS 2 Marca Trevigiana. Per questo l’Amministrazione cittadina ha sottoscritto nel 2013 la «Carta di Toronto», destinata a promuovere la lotta alla sedentarietà e la prevenzione di molte patologie statisticamente responsabili di malattie degenerative.

Tutte le informazioni sono disponibili all'Ufficio Sport del Comune - tel. 0438 569310 - oppure all’InformaGiovani - tel 0438 940371.

Il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito del Comune di Vittorio Veneto e può essere consegnato agli incaricati della Scuola di Maratona direttamente sul posto, all’inizio dell’attività.

Per saperne di più: