Museo della Battaglia. Le immagini del Fondo Marzocchi in mostra a Canberra

Dopo Washington, Londra e Trieste, le immagini fotografiche del Fondo Marzocchi, fiore all’occhiello delle raccolte del Museo della Battaglia, continuano il loro tour mondiale per approdare in Australia - e più precisamente a Canberra - dove saranno protagoniste di una nuova mostra allestita presso l’Ambasciata Italiana.

L’esposizione verrà inaugurata il prossimo 13 novembre e sarà visitabile anche in occasione degli eventi della Settimana del Vivere all’Italiana (18-25 novembre), durante la quale la nostra sede consolare ospiterà una corposa serie di iniziative.

Si tratta di eventi promozionali per le principali aziende del Paese presenti in Australia che comprendono anche appuntamenti culturali (fra cui alcune tappe del Canberra Design Festival), un seminario organizzato dalla scuola di Alta Cucina ALMA di Parma (incentrato sulla dieta mediterranea).

Il programma culminerà in un fine settimana di apertura al pubblico dell’Ambasciata e dei suoi giardini.

Come riferisce l’Assessore alla Cultura Antonella Uliana, «In mostra sarà esposto anche il Libro con l'elenco degli italo/australiani insigniti dell’onorificenza del Cavalierato di Vittorio Veneto, dono del nostro Comune. Dopo la permanenza in ambasciata, il volume troverà definitiva e stabile collocazione all'Australian War Memorial di Canberra con l’auspicio che esso possa rappresentare una testimonianza in grado di andare oltre lo spazio e il tempo e fare da ponte ideale tra i due paesi».

La trasferta australiana del Fondo Marzocchi è sponsorizzata dal Consorzio di Tutela della Denominazione di Origine Controllata Prosecco di Treviso.

Ma che cosa potranno vedere i visitatori?

«Oltre a quaranta immagini del  Fondo Marzocchi - spiega l’Assessore Uliana - sarà allestito un pannello in omaggio all’unico pilota australiano della Grande Guerra caduto sul nostro fronte, 4 mappe delle principali battaglie del conflitto prodotte dal Dipartimento di Arte e Ingegneria Militare presso l'Accademia Militare degli Stati Uniti e una mappa generale del fronte italiano».