Taglio urgente delle piante poste in vicinanza delle linee elettriche in alta tensione nelle zone interessate dagli eventi climatici del 29 ottobre 2018

Il maltempo che si è abbattuto sulla nostra regione il 29 ottobre scorso si è lasciato alle spalle pesanti strascichi in termini di danni ai beni e all’ambiente.

I sopralluoghi condotti da Terna Rete Italia hanno evidenziato la presenza di numerose piante che la violenza delle raffiche di vento hanno pericolosamente avvicinato ai conduttori delle linee elettriche in alta tensione.

Tutto ciò comporta un potenziale rischio sia per la continuità del servizio di erogazione della corrente elettrica che per la sicurezza di persone e cose.

Numerose piante ubicate al di fuori della fascia di rispetto, sono state sradicate e versano in condizioni di instabilità incombendo sui cavi della corrente.

Queste situazioni di potenziale pericolo debbono essere eliminate e - pertanto - la società Terna, darà corso ad un serie di interventi di taglio che verranno effettuati con la massima urgenza e che potranno essere eseguiti anche senza avere preventivamente avvisato i proprietari delle aeree sulle quali è necessario operare.

Il legname, opportunamente sramato ed accatastato, verrà comunque messo a disposizione dei proprietari in vicinanza delle aeree di taglio.

È comunque importante che - per evidenti questioni di sicurezza - nessun privato proceda autonomamente a tagli di piante in prossimità degli elettrodotti che sono da considerarsi sempre in tensione.

In caso di necessità si raccomanda di concordare sempre e comunque ogni intervento con Terna Rete Italia contattando l’azienda ai seguenti numeri telefonici: 0439493226 e 0438932533.