Eventi calamitosi 4-9 Dicembre 2020: modulistica per la segnalazione di eventuali danni al patrimonio privato e alle attività economiche e produttive

A seguito delle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei giorni da venerdì 4 Dicembre a mercoledì 9 Dicembre 2020 che hanno cagionato ingenti danni in alcune aree della Regione fra le quali la Provincia di Treviso, il Presidente della Regione, con proprio decreto n. 164 del 6 dicembre 2020, ha dichiarato lo “stato di crisi” ai sensi dell’art. 106, comma 1, lett. a) della LR n. 11/2001.

Il Comune, come da nota proveniente dal Co.R.Em a firma del Direttore ing. Luca Soppelsa, ha il compito di raccogliere le segnalazioni di danno da parte dei privati cittadini e delle attività economiche e produttive, e di inviarle successivamente (entro il 18.01.2021) agli uffici regionali deputati alla determinazione del contributo concedibile.

Si invitano pertanto i privati cittadini e i titolari di attività economiche e produttive ricadenti nel territorio comunale, eventualmente danneggiati dalle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi dal 4 al 9 dicembre 2020,

A FAR PERVENIRE LA DOCUMENTAZIONE CONTENENTE LE RICOGNIZIONI DEGLI EVENTUALI DANNI PER MEZZO DELL'APPOSITA MODULISTICA ENTRO E NON OLTRE LE ORE 24:00 DEL 12/01/2021

I moduli dovranno pervenire tramite:

  • consegna a mano presso l’Ufficio “Sportelli SUE - SUAP”, c/o “Terrazza Concordia” - Ex Polizia Locale (previo appuntamento, 0438 569291);
  • trasmissione via email: amministrativaterritorio@comune.vittorio-veneto.tv.it;
  • trasmissione via PEC: pec.comune.vittorioveneto.tv@pecveneto.it.

Al modulo deve essere allegata copia del documento di identità in corso di validità.

Tutta la documentazione ritenuta opportuna per la descrizione dei danni dovrà essere conservata dal segnalante e presentata quando il Comune la richiederà.

I moduli sono disponibili nella sottostante sezione e presso l’Ufficio sopra elencato.